I dintorni

La mappa mostra i punti di interesse da visitare nei dintorni della Locanda : in BLU sono indicati i Musei, in GIALLO le esperienze gastronomiche e in VERDE le attività legate allo sport.

Clicca sul segnalino per avere informazioni sul luogo

Podere Fortuna

Tour tra vigneti, tour in cantina con degustazione.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo civico della manifattura Chini

Il museo documenta i vari periodi dell’attività dei Chini nei settori della ceramica e del vetro attraverso la produzione delle due manifatture: l’arte della ceramica e la fabbrica mugellana Fornaci San Lorenzo.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo della civiltà contadina

Il museo di Casa d’Erici ospita una prestigiosa collezione di oggetti e documenti della cultura mugellana rurale. Nel percorso di visita è compreso anche l’itinerario storico-naturalistico che si snoda intorno alla casa.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo del paesaggio storico dell’appennino

Il museo si trova negli storici locali dell’Abbazia vallombrosiana di Moscheta e illustra le principali fasi di trasformazione del paesaggio dal Medioevo ad oggi

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo della pietra serena

Il museo illustra le antiche tecniche di estrazione e della lavorazione della pietra serena, custodisce manufatti d’arte e di uso comune, racconta il legame della pietra serena con il territorio e ne testimonia la presenza nel paesaggio naturale e nella vita quotidiana degli abitanti di Firenzuola

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo delle genti di montagna

Il Palazzo dei Capitani ospita il Museo delle Genti di Montagna la cui collezione conta più di mille oggetti che raccontano la storia di un territorio e di una comunità di montagna e di confine, restituendo la memoria di un mondo rurale ormai estinto.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo dei ferri taglienti

Il Museo dei Ferri Taglienti è ospitato all’interno del trecentesco Palazzo dei Vicari, sede di governo, per cinque secoli, degli amministratori periferici della Repubblica Fiorentina. Il percorso museale è costituto dagli appartamenti arredati ed affrescati del Vicario e dalla collezione permanente di lame del Museo che ripercorrono la storia locale della tradizionale lavorazione artigianale dei coltelli di Scarperia.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo della vita artigiana e contadina

Ambientazioni e personaggi in movimento ideati e realizzati da Faliero Lepri, detto Leprino, che ha ricreato il paese della propria infanzia con scene e gesti della vita e del lavoro quotidiano del piccolo centro di Sant’Agata.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Casa di Giotto

I primi ambienti del museo, al piano terra, sono dedicati a Giotto: il visitatore può fruire sia di un video sulla figura dell’artista, sia di postazioni multimediali interattive che consentono di delineare un personale percorso di approfondimento. Il piano superiore è laboratorio con due stanze per le mostre e la stanza dei colori.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Museo di arte sacra Beato Angelico

Il museo raccoglie opere d’arte come le tele, gli arredi ed i paramenti liturgici delle pievi non più in esercizio ed anche piccoli oggetti di culto locale.

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

BikeMood

Tour guidati in mountain bike per tutti i gusti e corsi di guida. Possibilità noleggio e consegna bici

Contattaci alla Locanda per info su giorni e orari di apertura.

Per informazioni

Per avere maggiori informazioni sulla Locanda, sul Ristorante e per la disponibilità degli appartamenti scrivici compilando il form sottostante oppure chiamaci allo (+39) 055 8406119 – (+39) 342 0792970

RESTIAMO IN CONTATTO...

Ricevi info su offerte, sconti, iniziative e molto altro! (La tua email sarà usata esclusivamente per l'invio della newsletter)